Lo Watsu deriva dallo shiatsu. Infatti il nome è la combinazione delle parole “water e shiatsu”.
Il fondatore di questa tecnica è Harold Dull, poeta californiano. Negli anni 70 dopo essere tornato dal Giappone e aver imparato lo Zen Shiatsu dal Maestro Shizuto Masunaga, cominciò a “far fluttuare” i suoi amici nell’acqua.  Dull pensò che poteva praticare gli stessi movimenti dello zen shiatsu nelle acque calde delle piscine termali Harbin Hot Spring, che hanno l’effetto di rilassare i muscoli e diminuire tensioni e resistenze.

 

2849total visits.

Lascia un commento